Nichelatura chimica NIPLATE®

La nichelatura chimica è un rivestimento metallico con elevata resistenza alla corrosione e all’usura, applicabile su pezzi di meccanica di precisione con geometrie complesse.

Sul particolare da rivestire viene depositato tramite reazione chimica uno strato protettivo in lega di nichel e fosforo con elevata durezza, resistenza chimica ed alta uniformità di spessore.

I trattamenti di nichelatura chimica NIPLATE possono essere applicati su tutte le leghe metalliche comunemente utilizzate nella meccanica. La nichelatura chimica grazie alle sue caratteristiche superficiali è il trattamento di prima scelta per proteggere la superficie dei particolari di meccanica di precisione.

Il marchio NIPLATE®

A garanzia della qualità del rivestimento fornito è stato creato il marchio Niplate®, marchio comunitario registrato di proprietà di Micron srl, che identifica i rivestimenti da noi forniti. L’esclusività del marchio ci permette di distinguerci e garantire alla nostra clientela la più alta qualità di prodotto e di processo.

I rivestimenti di nichelatura chimica NIPLATE®

NIPLATE® 600 – Nichel Chimico Medio Fosforo

Resistenza ad usura | Resistenza a corrosione | ISO 4527 NiP(7)

Niplate 600 è un rivestimento di nichelatura chimica medio fosforo (5-9% in P). Niplate 600 è il più utilizzato dei rivestimenti Niplate grazie alla elevata resistenza all’usura, alla buona resistenza alla corrosione ed alla sua economicità.

Scopri di più

NIPLATE® 500 – Nichel Chimico Alto Fosforo

Resistenza chimica | Resistenza a corrosione | ISO 4527 NiP(11)

Niplate 500 è un rivestimento di nichelatura chimica alto fosforo (10-13% in P). È preferito agli altri rivestimenti Niplate nel caso di contatto con alimenti e quando è necessaria una elevata resistenza a corrosione e protezione ad agenti chimici aggressivi.

Scopri di più

NIPLATE® 500 PTFE – Nichel Chimico con PTFE

Auto-lubrificazione | Anti-aderenza

Niplate 500 PTFE è un rivestimento composito di nichel chimico alto fosforo (10-13%) contenente 25-35% di particelle di PTFE. Il rivestimento presenta un coefficiente d’attrito molto basso (0.08-0.10), proprietà antiaderenti e eccellente aderenza al metallo base.

Scopri di più

NIPLATE® 600 SiC – Nichel Chimico con SiC

Superiore resistenza ad usura

Niplate 600 SiC è un rivestimento composito di nichel chimico medio fosforo (5-9%) grani di carburo di silicio (SiC) in concentrazione del 20-30%. Il rivestimento trova utilizzo per applicazioni nelle quali la resistenza all’usura abrasiva e adesiva è la massima priorità.

Scopri di più

NIPLATE® eXtreme – Nichelatura chimica

Ottima resistenza a corrosione, soprattutto su alluminio

Niplate eXtreme è un rivestimento di nichel chimico sviluppato specificatamente per incrementare la resistenza a corrosione, in particolare su leghe di alluminio.
Si applica a tutte le leghe di alluminio sia da lavorazione meccanica che da fusione.

Scopri di più

Le caratteristiche principali della nichelatura chimica

Aspetto estetico

Il nichel chimico ha un aspetto metallico brillante di colore simile all’acciaio inox.
Possiede una elevata resistenza all’ossidazione e mantiene quindi il colore e la brillantezza a lungo nel tempo.

La morfologia superficiale del pezzo e la rugosità non vengono alterate dal rivestimento e quindi l’aspetto estetico finale rispecchierà quello iniziale. È possibile ottenere una finitura opaca mediante i processi di sabbiatura, pallinatura o granigliatura.

Aspetto nichel chimico

Leghe metalliche rivestibili

La nichelatura chimica può essere applicata alla maggior parte delle leghe comunemente utilizzate in ambito meccanico,.

Poiché la nichelatura chimica è un rivestimento, uno strato di lega di nichel depositato sulla superficie del pezzo, le sue caratteristiche non sono influenzate dalla lega di base.

Con alcune accortezze può essere applicata a materiali base che hanno subito trattamenti termochimici, come cementazione e nitrurazione e agli acciai inossidabili

Metalli rivestibili

  • Acciaio al carbonio

  • Acciaio inossidabile (es. AISI 304, 316, 420, …)

  • Acciaio cementato e/o nitrurato
  • Leghe di alluminio lavorate dal pieno

  • Leghe di alluminio da fusione

  • Leghe di rame (ottone, bronzo, rame-berillio, …)

  • Leghe di titanio

Certificazioni e norme di riferimento